Vuoi imparare a fare il pane di pasta madre?

Sei arrivato nel posto giusto! In questa pagina troverai dei semplici video tutorial per imparare a fare le pieghe, la pre-formatura, la formatura e la cottura in pentola, passaggi fondamentali del pane con la pasta madre.  I video sono disponibili anche nel mio canale youtube, a cui puoi iscriverti per ricevere tutte le novità.

Se vuoi conoscere il mio metodo e tutte le mie ricette, puoi farlo acquistando il mio libro  “Pane di lievito madre” che contiene inoltre tante informazioni utili sugli ingredienti e sugli utensili per il pane.

Pane di lievito madre
Pane Pasta Madre

Video

del pane di pasta madre

Pane di pasta madre

Ecco i video delle tecniche base per fare il pane. Di seguito imparerai come è facile:

  • Piegare l’impasto durante la prima lievitazione;
  • Fare la prima formatura alla fine della lievitazione;
  • Procedere con la formatura finale prima di riporre il pane nel cestino per la seconda lievitazione;
  • Imparare a cuocere il pane in casa con l’auto di una pentola di ferro.

Pieghe

Dopo aver unito tutti gli ingredienti della ricetta e ottenuto un impasto liscio e omogeneo, riponilo in una ciotola oleata. Con le mani bagnate piega i lembi dell’impasto verso il centro, ottenendo una sfera liscia con l’intento di distendere la maglia glutinica, senza mai sfaldarla o sgonfiarla. Ripeti l’operazione per 3 volte durante la prima lievitazione a intervalli di mezz’ora.

Prima formatura

Una volta terminata la prima fermentazione, passa l’impasto su una superficie infarinata e modella delicatamente il pane fino a raggiungere una sfera liscia. La prima formatura ha lo scopo ridare tono all’impasto, formando una struttura contenga più aria possibile.

Nei video sotto trovi le due varianti:

    • la tecnica base fatta appena con l’uso delle mani infarinate;
    • la tecnica avanzata con l’aiuto di un tagliapasta.

Formatura Finale

Passati 30 minuti dalla prima formatura, modella il pane della sua forma finale e trasferiscilo in un cestino di lievitazione. Nei video sotto trovi le tre varianti:

    • la formatura rettangolare semplice;
    • la formatura rettangolare avanzata;
    • la formatura rotonda.

Il tipo di formatura dipende dall’impasto più o meno estensibile e/o fermentato e dal risultato finale che si vuol ottenere. Ti consiglio di iniziare dalla formatura semplice, per poi passare alle tecniche che richiedono più abilità nel maneggiare l’impasto.

Cottura in pentola

Trascorsa la seconda fermentazione, preriscalda il forno a 250 C° in funzione statica con resistenza accesa sopra e sotto. Inforna la pentola vuota con il coperchio nel forno preriscaldato per circa 20 minuti. Estrai la pentola calda dal forno, cospargi il fondo con della farina o riponi un disco di carta forno per poi capovolgere delicatamente l’impasto. Pratica i tagli in superficie con la lametta, copri con il coperchio e inforna. Cuoci per 20 minuti con coperchio e i restanti 25 senza coperchio. Voilà…il pane di pasta madre è pronto!

L’intero processo di produzione del pane con la pasta madre è descritto nel mio libro “Pane di lievito madre”.

Pane di lievito madre

Domande?

Qualora volessi ulteriori chiarimenti sul pane di pasta madre, puoi sempre contattarmi, sarò felice di aiutarti!

Ti è piaciuto questo articolo sul pane di pasta madre?

Newsletter

Non perderti nessun aggiornamento, iscriviti alla mia newsletter!

Condivi - Compartilhe
  •  
  •  
  •  
  •  

YOU MIGHT ALSO LIKE

Rispondi