Come migliorare la digestione in maniera semplice e naturale

  • Nov 11, 2019
migliorare digestione

Una domanda che mi fate spessissimo è come migliorare la digestione di tutti i giorni in maniera semplice e naturale.

Può infatti capitare di soffrire di malesseri occasionali, come mal di stomaco, gas, bruciore di stomaco, nausea, costipazione o diarrea. Il problema nasce quando questi sintomi si manifestano di continuo, diventando cronici, perché possono nascondere problemi più radicati.

Fortunatamente, ci sono piccoli accorgimenti che possono davvero avere un enorme impatto sulla salute e sulla funzionalità dell’intestino.

Ecco qualche consiglio per migliorare la tua digestione in maniera semplice e naturale:

    1. Scegli di consumare alimenti sani, naturali e ricchi di fibre. Le fibre sono particolarmente utili alla digestione perché aiutano il transito intestinale, aumentando il volume delle feci. Esistono poi particolari tipi di fibre, chiamate anche di prebiotici, che sono benefiche per la salute del tuo microbiota, la colonia di batteri che popola il tuo intestino. Le fibre sono presenti in tutti gli alimenti di origine vegetale, che non dovrebbero mai mancare nella tua tavola!
    2. Aggiungi sempre una porzione di grassi buoni ad ogni tuo pasto. I grassi buoni non vanno mai temuti e sono una fonte pura di energia. Inoltre, i grassi ritardano lo svuotamento gastrico mantenendoci sazi per molto tempo. Per ultimo, i grassi polinsaturi della catena omega 3 possono aumentare il metabolismo e ridurre possibili infiammazioni intestinali.
    3. Mastica molto, molto lentamente: la digestione dei carboidrati inizia nella bocca ad opera degli enzimi amilasi, contenuti nella saliva. La masticazione aiuta anche la digestione delle proteine, perché la scomposizione meccanica del cibo facilita il lavoro dello stomaco e dell’intestino.
    4. Mantieniti idratato ma non bere troppa acqua durante i pasti principali: non riempirti di acqua durante i pasti, ma bevi senza esagerare. Ingerendo troppa acqua corri il rischio di diluire i succhi gastrici che svolgono il ruolo di degradare le proteine nello stomaco. Una migliore masticazione ti aiuterà a produrre più saliva e ridurrà la quantità di liquidi durante i pasti.
    5. Mangia sempre lontano dal cellulare, computer, televisione: allena la tua mindfulness ad ogni pasto e prova a fare la stessa cosa con la tua famiglia e i tuoi figli. Cerca di sederti e mangiare in uno stato di calmo e rilassato, attivando il sistema nervoso parasimpatico, che si concentra sul riposo e sulla digestione.
    6. Mangia solo se hai davvero fame e tieni sempre un piccolo spazio volto vuoto a fine pasto. Ci vuole un po’ di tempo prima che il cervello invii il segnale di piena sazietà al tuo corpo, portati avanti!
    7. Incorpora alla tua alimentazione di tutti i giorni fonti di probiotici, ovvero batteri buoni, che possono migliorare la salute del tuo intestino e quindi la tua digestione. Puoi ingerire alimenti o bibite fermentate, trovi tante ricette nel mio blog, oppure consumare integratori alimentari a base di lattobacilli e bifidobatteri.
    8. Consuma regolarmente zenzero, una radice che aiuta la digestione.

Per saperne di più: 

migliorare la digestione

Vuoi mangiare sano e migliorare la tua digestione e non sai come iniziare?

Facciamoci una chiacchierata gratuita!

Avremo mezz’ora per conoscerci e mi spiegherai quali sono i tuoi obiettivi in termini di salute e di alimentazione!

Condivi - Compartilhe
  •  
  •  
  • 1
  •  

YOU MIGHT ALSO LIKE

Rispondi